IN EVIDENZA



16 ottobre 2018

...

Il 2019 sarà l’anno zero per una delle aree monumentali più importanti di Fano. Non prima, però, perché i lavori – è certo – non termineranno se non a Natale. La data indicativa è il 22 dicembre. La promessa, invece, è che il cantiere del Pincio verrà senz’altro chiuso prima del Carnevale. Salvo il classico imprevisto, vale a dire l’eventuale ritrovamento di reperti storici. Intanto gli addetti ai lavori fanno gli scongiuri, annunciando tutte quelle che saranno le novità del Pincio che verrà. E illustrando come – nell’attesa -cambierà la viabilità proprio a causa di questo work in progress.


...

Le prime nuvole sono già arrivate. Sembrano innocue, e probabilmente per diverse ore lo saranno davvero. Ma le cose stanno per cambiare. Stando alle previsioni, infatti, si passerà ben presto dal cielo coperto ai temporali di martedì mattina, fino alla pessima giornata - meteorologicamente parlando - di mercoledì. In attesa di un graduale miglioramento che porterà a un weekend potenzialmente sereno e con temperature massime più che discrete.


...

I medici e gli infermieri dei Pronto Soccorso di Marche Nord entrano al Classico di Fano domani, martedì 16 ottobre, e allo Scientifico di Pesaro il 19, per istruire gli studenti alle prime tecniche di rianimazione cardio-polmonare Non c’è solo matematica, italiano, filosofia e latino.



...

La notizia dell’incremento delle iscrizioni al corso di Biotecnologie, settore in piena ascesa a livello internazionale, ci fa un enorme piacere, in quanto conferma che la nostra battaglia per potenziare quel corso universitario era giusta e fondata su elementi reali.



...

La giuria composta da 800 studenti delle scuole secondarie premia il lavoro delle donne. Tre i riconoscimenti assegnati sabato sera alla Pinacoteca San Domenico di Fano durante lo spettacolo di premiazione della V edizione delle Giornate del Premio Letteraria, dedicato alla narrativa in lingua italiana e in traduzione edita nell’ultimo anno. Presenti il sindaco di Fano, Massimo Seri, la presidente del Consiglio Comunale, Rosetta Fulvi, e il vice presidente dell’assemblea regionale Marche, Renato Claudio Minardi, che hanno consegnato i premi ai vincitori.


...

Apre a Mondolfo mercoledì 17 ottobre il “Caffè Alzheimer Valcesano”. Dopo gli incontri informativi tenuti a Mondolfo, Marotta, San Costanzo e Monte Porzio mercoledì ecco il primo dei pomeriggi insieme, dei quattro in programma, dalle ore 16,30 alle ore 18,30.


...

L’inizio dei lavori al depuratore di Ponte Metauro risale al 1978, esattamente 40 anni fa: Aset spa ha deciso di ricordare l’importante ricorrenza aprendo l’impianto alla città. Nella giornata di venerdì prossimo, 19 ottobre, sono previste visite guidate per le scolaresche fanesi, a seguire un incontro di carattere istituzionale cui parteciperanno il presidente della società per i servizi, Paolo Reginelli, il sindaco Massimo Seri, sono stati inoltre invitati amministratori degli altri Comuni soci e i consiglieri regionali espressi dal nostro territorio.


...

Quanto accaduto nelle ultime settimane a Fano, partendo dalle dimissioni di 3/4 persone dal partito e finendo con l’autosospensione di Letizia Conter, sono le conseguenze di una serie di situazioni non risolte e non affrontate internamente al partito e che hanno creato personalismi e immobilismo in questi anni con l’esclusione dalle attività politiche di diversi iscritti e militanti.


...

Sono pressoché terminate le riprese del docu-film PescAmare di Andrea Lodovichetti e Luca Caprara, dedicato alla tradizione marinaresca fanese e alla qualità dell'enogastronomia del territorio.



...

Un solo gol, ma decisivo. Vincente. Un risultato che sblocca i ragazzi di mister Epifani dall’apparente sterilità offensiva dimostrata finora. La vittoria casalinga dell’Alma Juventus Fano regala un’iniezione di fiducia a una squadra che, comunque, fino a domenica aveva saputo inanellare una serie di pareggi anche tutt’altro che scontati, data la qualità degli avversari.





15 ottobre 2018

...

Si chiama Orso, ma in realtà è un pastore tedesco. È di proprietà, ma non è stato microchippato. Avrebbe dovuto essere ancora legato nel cortile di casa sua, ma è stato trovato “incastrato” sotto la ruota di un’auto a diversi chilometri di distanza. È una storia piena di paradossi quella che ha riguardato un giovane cane di quattro anni, rapito nella notte per poi essere abbandonato senza un’apparente ragione.



...

Fuori dal punto vendita, ora, c’è una “ragnatela”. Si chiama così, e gli aracnidi non c’entrano. È un vetro rotto, crinato da un piede di porco (vedi foto). È la prova tangibile di un colpo violento, dell’intimidazione da parte di un rapinatore. Un malvivente che stava cercando di portare via l’incasso del giorno del negozio cinese che aveva preso di mira insieme al suo compare. La resistenza del titolare non gli è piaciuta, così ha provato a spaventarlo con una sprangata contro la porta d’ingresso. Poi la fuga con il malloppo, l’inseguimento. E ora le indagini.



...

Fano Città dei Bambini, A scuola ci andiamo da soli… intuizioni importanti per la vita di tutti i cittadini, ormai veri e propri brand della città. Certo come comitato non possiamo che essere contenti di vedere realizzate alcune delle proposte che da anni proponiamo e che, nel maggio 2016, abbiamo cercato di attuare per un giorno nel quartiere Poderino non senza ostacoli e critiche. Quindi grazie per la viabilità sicura attorno alla scuola Nuti e via Piemonte a senso unico…


13 ottobre 2018


...

Una breve passeggiata con il cane, poi di nuovo a casa. Ma – appena prima di rientrare – l’amara sorpresa: alcuni ladri stavano cercando di entrare nella sua abitazione. Proprio in quel momento. Sono stati attimi di paura per una donna che - tornando dal consueto giro con il suo amico a quattro zampe - ha sentito dei rumori sospetti provenire da fuori casa sua. Si è avvicinata, poi ha visto due persone schizzare via e darsela a gambe. I malviventi non potevano sapere quanto quella villetta sarebbe rimasta deserta. Ma una cosa di certo la sapevano: nella via parallela ci sono i carabinieri. Il retro della loro caserma si affaccia proprio lì. Eppure ci hanno provato lo stesso.



...

Ha avuto una relazione con un uomo sposato. Poi la fine della storia, la sofferenza che ne è conseguita, e la volontà estrema di far tornare quell’amore perduto. Così una 40enne umbra si è rivolta a un “mago”. Che però ha cominciato chiederle sempre più soldi in cambio dei suoi servigi. Fino a maturare una cifra di ben 240mila euro in soli sette mesi.


...

Diego Gioacchini di nuovo a Fano. Un nome che forse non ha lasciato troppo il segno, ma il suo show di quest’estate certamente sì. È lui il giovane “domatore del fuoco” che ha mozzato il fiato a fanesi e turisti durante la penultima serata di Fanum Fortunae – La Fano dei Cesari. Ed eccolo pronto a tornare di fronte all’Arco d’Augusto, per il nuovo progetto firmato Henry Secchiaroli.



...

In relazione alle recenti esclusioni di bambini e bambine da asili nido e scuole materne gestite dal Comune di Fano in riferimento alla legislazione sui vaccini, si precisa che il numero dei non vaccinati nella nostra città diffidati dal continuare a frequentare le proprie scuole, non si limita solo ai circa 20 bambini diffidati ad inizio anno scolastico dai Servizi educativi comunali, come apparso sulla stampa locale nelle scorse settimane.


...

Apprendo dell’arrivo di un agente della Polizia di Stato al Commissariato di Fano. Come si usa dire meglio di niente. Pur non negando l’interessamento dei Cinque Stelle ancora una volta il vero fautore, Marco Lanzi del Siulp della provincia di Pesaro, del vantaggio ottenuto dimostra una grande umiltà e ringrazia dell’interessamento.


...

C'è ancora chi va in spiaggia a prendere il sole. Magari resta in maglietta, ma l'occasione non se la lascia sfuggire. E c'è da scommettere che non smetterà di certo durante questo weekend. Perché sembra che il bel tempo resterà essere una costante, con temperature gradevoli oltre ogni previsione. Ma guai a scoprirsi la notte.


...

Venerdì 5 ottobre, alle ore 18, presso la Sala della Concordia del Comune di Fano, si è tenuta l’assemblea generale delle associazioni culturali della città, la Consulta Cultura Fano, per il rinnovo delle cariche elettive (direttivo e presidente).


...

E' una Fiera nazionale del tartufo senza più confini quella del bianco pregiato di Pergola. Dopo l'inaugurazione davanti a migliaia di visitatori e la bellissima notizia dell'ingresso della città nel prestigioso Club de I Borghi più Belli d'Italia, Pergola, per la seconda domenica della kermesse (14 ottobre), spalanca le porte a ben quindici top tour operator provenienti da tutto il mondo. Arriveranno a Pergola operatori dal Giappone, Germania, Svezia, Repubblica Ceca, India, Turchia, Russia, Lettonia, Norvegia, Russia, Ucraina, Spagna, Svizzera, Belgio.





12 ottobre 2018